Cereali | Cereali Raffinati ed Integrali | Uso in Cucina e Valori Nutrizionali | Contattaci | Links

Cereali Raffinati ed Integrali

Caratteristiche

Anche i cereali, come numerosi altri prodotti alimentari, successivamente alla fase di raccolta, vengono sottoposti a processi di trasformazione, Ŕ proprio in base a questo che Ŕ possibile distinguere due categorie di cereali: Integrali e Raffinati.

I cereali integrali contengono tutte le proprietÓ nutritive caratterististiche del chicco al suo stato naturale, di fatti mantenendo sia il germe sia lo strato di crusca, oltre che l'endosperma, e risultano essere particolarmente ricchi di vitamine, fibre, minerali, proteine ed amido. Ovviamente mantengono le suddette proprietÓ anche tutti i prodotti derivati quali: pasta e pane integrale, farina integrale, riso integrale e bulgur.

I cereali raffinati invece sono indubbiamente pi¨ poveri a livello nutritivo, di fatto il processo di raffinazione, che consta di una fase di macinazione ed una di estrazione, li priva del germe e dello strato di crusca, impoverendoli in modo consistente, mantenendo comunque alta la presenza di amido e proteine. Molto spesso i cereali vengono inoltre arricchiti attraverso l'aggiunta di zuccheri, sale, vitamine e grassi, che alterano il loro contenuto, ma d'altra parte li rendono pi¨ appetibili. I prodotti derivati disponibili in commercio sono: farina 00, pane bianco, granturco degerminato, farina di mais, riso brillato, oltre alle numerose varianti di cereali per la colazione.

Il consiglio dei nutrizionisti ovviamente Ŕ quello di preferire i cereali integrali a quelli raffinati, perchŔ i primi offrono un importante contributo al nostro stato di salute.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio